CommunityComplessitàComplessità in azioneEventiIA e RoboticaNewsSeminariweb meeting

L’impatto del digitale sulla vita sociale

L’impatto del digitale sulla vita sociale

Dialogo con Alessandro Vespignani e Barbara Carfagna 

coordina Dario Simoncini

Il Complexity Institute, in collaborazione con il Complexity Education Project, presenta il quinto incontro della serie

Complessità in azione

8 leve per cambiare il mondo

Ogni giovedì sera, dalle 21.00, due persone dialogano e si confrontano su un tema da esplorare. 

Ogni tema può rappresentare una leva importante per la trasformazione della crisi attuale in una rinascita civile, culturale ed ambientale, rendendo la complessità lo strumento fondamentale per comprendere come agire nella transizione epocale che stiamo compiendo.

Quando:

8 aprile 2021

21.00-22.30

Web Meeting

La partecipazione è gratuita con iscrizione obbligatoria tramite Eventbrite, cliccando su “Registrati” qui sotto:

Una volta completata la registrazione, il giorno dell’evento i partecipanti riceveranno una e-mail per l’accesso al Meeting su Zoom

Ne parlano:

Alessandro Vespignani

Alessandro Vespignani

Alessandro Vespignani è il direttore del Network Science Institute e professore della Sternberg Family Distinguished University presso la Northeastern University di Boston. È professore con incarichi interdisciplinari presso il College of Computer and Information Science, College of Science e Bouvé College of Health Sciences. Il lavoro del Dr. Vespignani si concentra sui metodi di simulazione statistica e numerica per modellare i fenomeni di diffusione, inclusa la modellizzazione computazionale realistica e data-driven di sistemi biologici, sociali e tecnologici. Da diversi anni il suo lavoro si è concentrato sulla diffusione di malattie infettive, lavorando a stretto contatto con il CDC e l’OMS.

Barbara Carfagna

Barbara Carfagna

Giornalista e conduttrice Rai, realizza reportages per TV7 e Speciale tg1. Per Rai1 è autrice e conduttrice di
CODICE, trasmissione di seconda serata, e INFOSFERA, rubrica sul digitale. Collabora con Italiana, Il Foglio, Panorama, Formiche su temi di politica, economia, società digitali.  Ha realizzato servizi di economia e finanza sui fondi sovrani negli Emirati Arabi Uniti, cyberwar alla NATO di Bruxelles, politiche digitali e start up in Silicon Valley, Pittsburgh, Israele, Singapore, UAE, Giappone intervistando Accademici e ricercatori nei laboratori delle principali Università del mondo. Relatrice e docente ai corsi di formazione su digitale e cybersecurity.

Guida il dialogo:

Dario Simoncini

Docente di Organizzazione e Management della Complessità, Università di Chieti-Pescara

E con le rubriche:

La parola emergente

La parola emergente

rubrica a cura di Enrico Cerni

Agopunture digitali

Agopunture digitali

rubrica a cura di Massimo Conte, Complexity Education Project

Global-Enaction-Manifesto

I temi delle 8 serate si ispirano agli 8 principi del Global Enaction Manifesto

Puoi scaricare il GEM da questo link

Global-Enaction-Manifesto

Il quinto punto del Global Enaction Manifesto:

La vita sociale

La vita sociale è tale se è fondata sulla fraternità, il prendersi cura e la reciprocità 

La reciprocità è l’elemento costitutivo e di giustizia delle relazioni umane ed i rapporti inter-soggettivi sono fondamentali per la generazione del benessere personale e sociale. Ma ad una condizione: che tra una visione dello sviluppo umano fondata sul reciproco timore ed una fondata sul reciproco amore, venga scelta quest’ultima come via principale da percorrere insieme per migliorare le condizioni di vita di tutti gli esseri viventi.
Molti studi hanno ormai dimostrato che l’uomo prova naturalmente un senso di calore e di inclusione per gli altri esseri essendo predisposto in modo autentico all’affetto, alla comunione, alla socialità ed all’estensione empatica; riteniamo che queste predisposizioni naturali vadano incoraggiate, rinforzate e sostenute attraverso l’educazione e l’esempio concreto. 

Scopri di più

Se vuoi dare notizia dell’evento a persone che potrebbero essere interessate, qui di seguito trovi la locandina e il teaser dell’evento

Complexity Education Project

Incontro organizzato in collaborazione con Complexity Education Project

Complexity InstituteGlobal Enaction ManifestoTexture Società Benefit Nested Società Benefit 

Il Complexity Institute è un’associazione che opera all’interno di una comunità più vasta che pone al centro della propria operatività i principi della complessità e la loro applicazione etica.

Questa comunità è un vero e proprio ecosistema che si ispira ai valori del Global Enaction Manifesto e di cui sono parte attiva – insieme al Complexity Institute – Texture Società Benefit e Nested Società Benefit.

Abbiamo il piacere di segnalarvi che a fine settembre 2021 inizierà il Master Executive in Complexity Management. Presto sarà disponibile sul nostro sito il programma e la procedura per l’iscrizione. Per chi fosse interessato fin d’ora a segnalare il proprio interesse per una pre-iscrizione in early bird, può scriverci un’email mettendo nell’oggetto “Manifestazione di interesse per il Master Executive”.

Per contattarci:
complex.institute@gmail.com

Cell. +39-327-3523432

Thanks for partecipating with your comments!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.