Anche quest’anno il Festival della Complessità sarà a Trieste!

Festival Complessità 2016

Anche quest’anno il Festival della Complessità sarà a Trieste!

Il Complexity Institute organizza anche nel 2016 una serie di eventi per il Festival della Complessità 2016 in diverse parti d’Italia.

A Trieste partecipiamo all’Evento:

MERAVIGLIOSA COMPLESSITA’

LA FISICA COMUNICA CON MEDICINA, ARTE, SPIRITUALITA’

7 e 8 Maggio 2016

Parco di San Giovanni – Trieste

Meravigliosa Complessità 2016 copertina

Il nome dell’evento “MERAVIGLIOSA COMPLESSITÀ” vuole indicare che la complessità non è sinonimo di difficoltà, ma può essere accessibile e fruibile da tutti invitando ad un cambiamento di paradigma, un “salto quantico”, un passaggio ad un livello significativamente superiore del pensiero. Comunicando cultura si comunicano anche libertà e benessere.

Il convegno (la festa, la kermesse, quasi un festival…) Meravigliosa Complessità è alla sua seconda edizione e vuole mostrare in pratica quello che è difficile capire in teoria: ovvero il continuo intrecciarsi della Vita e della Conoscenza.
Per questo motivo abbiamo nuovamente immaginato un’occasione di incontro tra specialisti di diverse discipline (alcune davvero molto diverse!), allo scopo di permettere il manifestarsi del “fenomeno emergente”.
Gli eventi di cui “Meravigliosa Complessità” è composta si fondano su un principio: la conoscenza e le sue applicazioni pratiche traggono grande giovamento dall’incontro di discipline diverse. (dalla pagina FB di Meravigliosa Complessità)

Con più di 30 relatori, è una una vera e propria kermesse dedicata alla Complessità, in cui la Fisica comunica con la Medicina, l’Arte e la Spiritualità. L’evento è organizzato da AMeC – Associazione Medicina e Complessità – per il 2° anno consecutivo.

Tra i Relatori: Fabio Burigana, Medico gastroenterologo e Presidente di AMeC; Claudio Verzegnassi, fisico teorico delle alte energie, Università di Udine, CERN di Ginevra; Giuseppe O. Longo, Professore Emerito all’Università di Trieste; Paolo Giribona, Direttore Centro Ricerche e Studi Tecnologie Biomediche e Sanitarie, Area Science Park, Trieste; Massimiliano Fanni Canelles, Dirigente Medico e Docente Università Alma Mater Bologna in Cooperazione Internazionale; Alberto Felice De Toni, Rettore Università di Udine.

Il Complexity Institute, come organizzatore del Festival della Complessità 2016, vi partecipa con tre interventi: Aurelio Riccioli – Presidente dell’Istituto per la Tripartizione – interverrà sabato 7 maggio dalle 12 alle 13 presso la Sala B “Spazio Villas” sul tema:

LE ORGANIZZAZIONI TEAL E IL PENSIERO SOCIALE DI RUDOLF STEINER

una visione complessa e multidimensionale
dell’impresa e dell’economia

Marinella De Simone e Dario Simoncini parleranno sabato 7 maggio dalle 15.45 alle 17.45 presso la Sala “Officine Rosa” di:

L’OTTALOGO DELLA COMPLESSITA’

Gli otto comandamenti della complessità

 Gli otto “comandamenti” della complessità rappresentano i precetti fondamentali per un nuovo modo di intendere la vita e l’uomo.
Partendo da otto enunciati di importanti studiosi della complessità, affronteremo le implicazioni fondamentali che questi comportano nelle azioni e nel pensiero degli uomini.
Giocando tra sacro e profano, analizzeremo le regole che possono condurre verso un nuovo umanesimo, in cui la vita sia considerata sacra e laica allo stesso tempo.

Festival Complessità 2016

L’ingresso è libero

PARCO DI SAN GIOVANNI

TRIESTE

7 e 8 Maggio 2016

Meravigliosa Complessità 2016 copertina

Scarica la brochure dell’evento Meravigliosa Complessità


per informazioni:
complex.institute@gmail.com

Cell. +39-327-3523432

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Translate »
%d bloggers like this: