B-Corp e Terzo Settore – Le slides dell’intervento di Dario Simoncini

Dario Simoncini - Incontro B-Corp Torino 2

B-Corp e Terzo Settore – Le slides dell’intervento di Dario Simoncini

Nella giornata dedicata a: “B-CORP & TERZO SETTORE. NUOVI ORIZZONTI IMPRENDITORIALI PER RICOSTRUIRE IL CAPITALE SOCIALE“, organizzata dal Complexity Institute il 5 marzo 2016 a Torino, l’intervento di Dario Simoncini è stato focalizzato sull’importanza dell’impegno da parte di ciascuno a “generare delle opere” con altri, facendo emergere attraverso le azioni un modo di pensare e di essere che non sia più quello individuale bensì quello collettivo, cercando sempre più di rendere coerenti gli obiettivi individuali di ogni attore sociale con gli obiettivi della collettività.

Questa scelta per le imprese si sta rendendo necessaria sotto la spinta in particolare delle nuove generazioni – i cosiddetti “Millenials” – e la diffusione delle Benefit Corporation all’estero e l’introduzione delle Società Benefit in Italia potrebbe essere l’inizio di un processo di vero cambiamento sociale.

Si tratta di un confronto tra due concezioni-base della nostra società occidentale: da un lato, la sopravvivenza del più forte ed il successo sociale del più ricco, in cui prevale il modello individualista fondato sull’interesse personale; dall’altro, la vita piena (e non più la sopravvivenza) di chi si adopera per generare nuove possibilità per tutti e non solo per se stesso, secondo un modello relazionale di azione generativa.

Ecco le slides della presentazione di Dario Simoncini all’incontro “B-Corp & Terzo Settore. Nuovi orizzonti imprenditoriali per ricostruire il capitale sociale”

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Translate »
%d bloggers like this: