Fabrizio Ciceri

Fabrizio Ciceri

Sono cresciuto professionalmente per più di 30 anni come consulente d’impresa per accompagnare le evoluzioni tecnologiche e organizzative. Amo dedicarmi alla cooperazione con le altre persone per trovare – in contesti aziendali e sociali – soluzioni ai bisogni sistemici o per creare dinamiche di propensione vitale e prospera per tutti.
Aspiro ad aumentare sempre, per ogni persona con cui mi trovo a vivere, le capacità di interagire con fiducia in ecosistemi complessi. E per questo, con autenticità, esploro e metto a disposizione di ogni persona la mia maturità umana e professionale, la cultura valoriale e dei contesti esplorati, che cerco sempre di mantenere prosperi in modo etico. Coltivo da anni capacità adattative per poter rivestire ruoli di facilitatore, guida, mentore e co-operare con realtà associative, Università, start-up che abbiano a cuore la crescita umana, l’equilibrio con l’ambiente, lo sviluppo della consapevolezza e maturità delle nuove generazioni.

Aspiro a cooperare in modo attivo per portare quanta più felicità e bellezza nella vita delle persone, anche nelle realtà lavorative. Ho sempre abbracciato le sfide che mi venivano proposte nei diversi settori (Industria, Finanza, Automotive, GDO e Pubblica Amministrazione) e nella elevata complessità sistemica (organizzativa, dimensionale, internazionale) che li caratterizza.

Fabrizio è autore del libro:

La Bussola dell’Agire

Decifrare la complessità e trasformarla in decisioni

pubblicato nel 2020 da DoitHuman Editori

Qui il link al libro:

https://www.doithuman.com/editori/prodotto/bussola-dell-agire-complessita-fabrizio-ciceri/

Perché Fabrizio è diventato Socio del Complexity Institute:

Da circa dieci anni, ho deciso di dedicare parte del mio tempo e le mie capacità per accompagnare attivamente le attività del Complexity Institute che è stata per me la nuova scuola in cui conoscere, imparare, vivere e trovare inneschi per restituire ad altri quanto la Scienza della complessità ci trasferisce per agire nella complessità sociale.
È per queste ragioni che partecipo sempre con sincero entusiasmo a tutte le sfide e le iniziative che si generano in questo contesto.
 

Qual è il tema che Fabrizio vorrebbe sviluppare nel 2021?

1. Foresight: come la complessità ci aiuta a guardare agli scenari futuri con propensione, coraggio e serenità

2. Reinforce the non-rational: come la complessità ci accompagna a rafforzare le altre intelligenze per decisioni più adeguate con i tempi e le sfide future.

Per contattarci:
complex.institute@gmail.com

Cell. +39-327-3523432

Translate »
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: