CMSS 2015 – Presentazione

This slideshow requires JavaScript.

LA SUMMER SCHOOL

A Spoleto, nel verde delle colline umbre, in un’antica dimora dedicata alla bellezza, il Complexity Institute Aps propone una vacanza-lavoro di alta formazione su «Resilience Skills. Modelli, pratiche e casi in ambito manageriale» destinata a manager, studiosi e professionisti.

La complessità è un nuovo e potente punto di vista sistemico delle relazioni di business fondato sulla consapevolezza della interdipendenza delle azioni manageriali e dell’emergenza bottom-up dei fenomeni aziendali. La Scuola adotta un innovativo modello educativo di “intensive co-teaching & co-learning” per dialogare insieme di modelli, pratiche e casi della complessità.

Un prestigioso team di docenti, consulenti ed esperti manager che offre ai partecipanti la possibilità di acquisire un «Complexity Skills Set» capace di accrescere la propria resilienza e presidiare con efficacia i mutamenti in ambienti ad elevata complessità.

Complexity Institute

RESILIENCE SKILLS

Modelli, pratiche e casi in ambito manageriale

ITALY– 28 August/06 September 2015

Perché occuparci di resilienza? La resilienza è la capacità di un sistema (sia esso una persona, un team, una comunità o una organizzazione aziendale) di conservare e rinforzare la propria integrità ed il proprio scopo, affrontando con coraggio ed energia positiva i fattori di rischio collegati alle drastiche e spesso improvvise modificazioni delle circostanze in cui si opera. La vita organizzativa è durevole ed armoniosa se procede secondo schemi di resilienza

Perché serve un approccio complesso? La resilienza è un concettocomplessoperché riguarda la dinamica evolutiva dei sistemi e dei fenomeni che ne determinano la forma organizzativa. Le decisioni e le azioni degli uomini sono sottoposte ad un grado di incertezza sempre più elevato in relazione alla crescita esponenziale della interazione e della interdipendenza tra gli eventi. Facendo nostro il principio di “ecologia dell’azioneconiughiamo l’imprevedibile con l’intuizione e la responsabilità personale  

Perché è vantaggioso essere resilienti?  Obiettivi, rischi, performance e risultati sono sistemi di variabili da governare con continue e tempestive rivisitazioni degli schemi strategici ed operativi. L’imprevedibilità delle interazioni di contesto e di scenario stressa i sistemi:le situazioni mutano di continuo. Persone e gruppi sono tanto più resilienti quanto più si esercitano e si allineano per sviluppare processi cooperativi utili nel fronteggiare con efficacia ed armonia le trasformazioni evolutive dei sistemi complessi


Scarica e leggi la Brochure della Complexity Management Summer School 2015:

[themify_button style=”orange large rounded” link=”http://www.complexityinstitute.it/wp-content/uploads/Brochure-CMSS-2015.pdf” target=”_blank” ]Scarica la Brochure![/themify_button]


Chiedi informazioni:

[themify_hr color=”orange” width=”3″ border_width=”3″ ]

per informazioni:
info@complexityinstitute.it
franciscovarelaproject@gmail.com

Cell. +39-327-3523432

[themify_hr color=”orange” width=”3″ border_width=”3″ ]

%d bloggers like this: