Abitare la complessitĂ 

Abitare la complessitĂ  – Video del Web-Meeting

Abitare la complessitĂ  Video del Web-Meeting del 19 novembre 2020 Organizzato dal Complexity Institute in collaborazione con il Complexity Education Project 7° Complexity Literacy (Web) Meeting Letture per un nuovo mondo L’incontro è stato il settimo di una serie di web-meeting in cui in cui ogni giovedì sera, dalle 21.00, due persone dialogano e si […]

L’era dei beni comuni

L’era dei beni comuni Contro gli altri, a prescindere dagli altri, assieme agli altri   di Marinella De Simone Comune è il bene che non è escludibile ma è rivale nel consumo ed è tale che il vantaggio che ciascuno trae dal suo uso non è separabile da quello che altri pure traggono da esso. In […]

Abitare la complessitĂ  – al Complexity Literacy (Web) Meeting

Abitare la complessitĂ  Il Complexity Institute, in collaborazione con il Complexity Education Project, presenta il settimo incontro del  7° Complexity Literacy (Web) Meeting Letture per un nuovo mondo in cui ogni giovedì sera, dalle 21.00, due persone dialogano e si confrontano attraverso un libro Il libro: Abitare la complessitĂ  La sfida di un destino comune […]

Rivedere i presupposti dell’economia

Rivedere i presupposti dell’economia PerchĂ© il benessere di ciascuno non è il benessere di tutti di Marinella De Simone Troppo e per troppo tempo abbiamo dato l’impressione di riporre l’eccellenza personale e i valori della comunitĂ  nella mera accumulazione di beni materiali. Il nostro Prodotto Interno Lordo, ora, ha superato gli 800 miliardi di dollari […]

Definire la complessitĂ 

E’ difficile definire cosa sia la complessitĂ : spesso il termine complessitĂ  viene definito in antitesi al concetto di semplicitĂ , confondendo così il concetto di complessitĂ  con quello di complicazione. E’ interessante, per comprendere la differenza di significato tra il termine complesso ed il termine complicato, risalire all’aspetto etimologico delle parole: mentre complicato deriva dal latino […]

La scienza della complessitĂ  come “Scienza nuova”

La scienza della complessitĂ  studia le interrelazioni tra i fenomeni della vita, nascendo essa stessa come interrelazione tra le diverse discipline: coniuga le scienze naturali con le scienze umane, lo scientifico con l’umanistico, l’osservatore con l’osservato, scardinando in tal modo tutti i presupposti posti alla base dell’edificio meccanicista. Applicando un approccio qualitativo all’analisi dei fenomeni, […]

Oltre il capitalismo: un’infografica – Su Executive Summary

Dal sito “Executive Summary – Risorse e Idee per i Leader” – con cui abbiamo stabilito una partnership per la diffusione reciproca di idee e contenuti dedicati allo sviluppo delle persone e delle organizzazioni – pubblichiamo con piacere il post di Enrico Cerni:* Oltre il capitalismo: un’infografica A volte un post su un social network, un semplice post con […]

Il paradigma determinista ed individualista

IL PARADIGMA DETERMINISTA ED INDIVIDUALISTA Il paradigma classico, determinista e riduzionista, è un paradigma individualista: l’attenzione della persona è centrata quasi esclusivamente sul sĂ© che rimane così separato dagli altri. Il focus delle scienze sociali (economia, sociologia, politica, management aziendale) tende ad essere l’individuo e la sua capacitĂ  di sopravvivere competendo contro gli altri. Ne […]

Scienza della complessitĂ  come “scienza delle scienze”

SCIENZA DELLA COMPLESSITA’ COME “SCIENZA DELLE SCIENZE” La scienza della complessitĂ  nasce dal porre come condizione iniziale che vi sia una interrelazione dinamica nell’esistente e, quindi, anche tra chi osserva e chi è osservato. Il substrato di cui si alimenta la scienza della complessitĂ  è quello della vita, ed è proprio dalle scienze della vita […]