Il valore estetico ed etico della complessità – a La Piazza Comune

Estetica ed etica della complessità alla Scuola di formazione "La Piazza Comune" di La Spezia

Al secondo appuntamento del percorso formativo dell’Associazione ‘La Piazza Comune’ sono intervenuti Giuseppe Zollo e Marinella De Simone per parlare di complessità

Alla scuola di formazione “La Piazza Comune” si è parlato della relazione tra complessità, bellezza ed etica con dei giovani appassionati. 

Il Professor Zollo ha spiegato ai partecipanti il valore estetico della complessità, incentrando la sua lezione sulla bellezza: la complessità ci spiega molte cose su come interpretiamo la bellezza, e la bellezza ci dice molte cose sulla complessità. Vedere l’immagine di un quadro e provare una sensazione di piacere estetico è una proprietà emergente di un sistema complesso.

Marinella De Simone, Presidente del Complexity institute, ha invece parlato del valore etico dell’esperienza complessa considerando il legame che esiste tra percezione e azione e richiamandosi all’imperativo etico ed all’imperativo estetico di Heinz von Foerster.

Quando:

8 febbraio 2020

9.30-13.00

presso il Circolo Fantoni, La Spezia

Per contattarci:
complex.institute@gmail.com

Cell. +39-327-3523432

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Translate »
%d bloggers like this: