Ponti di gentilezza

mind-life-varela

COSTRUIRE PONTI DI GENTILEZZA TRA SCIENZA E SPIRITUALITA’

Conciliare scienza e spiritualità è il percorso più importante per ciascuno di noi, senza bisogno di divenire prima ‘scienziati’ o “illuminati” per poterci provare con libertà e leggerezza.

Preferiamo parlare di spiritualità anziché di religione, per non sentirci costretti a schierarci come al solito, come se si trattasse di votare per l’uno o per l’altro partito. Trascendendo la specifica e personale credenza religiosa, è possibile ricercare ciò che unisce la profondità della conoscenza dell’anima con la capacità di ragionare e di spiegare i fenomeni della mente, arrivando ad una nuova comprensione che abbracci entrambi, sia l’aspetto spirituale che scientifico.

L’obiettivo del Francisco Varela Project è quello di avvicinare gli approcci scientifici e teorici con quelli spirituali nei diversi campi del sapere facendo dialogare le diverse conoscenze senza chiusure e prevenzioni di alcun tipo.

Ci emoziona ricordare le parole con cui Varela ha aperto la prima Mind & Life Conference, che egli, in collaborazione con altri scienziati ed imprenditori illuminati, ha avviato insieme al XIV Dalai Lama, e che tuttora proseguono come giornate di dialogo tra scienziati occidentali e buddhisti; in apertura di un evento così importante – e sicuramente emozionante per lui – Varela si limita a sottolineare che il dialogo non deciderà nulla di particolare, ma potrebbe aiutarci a costruire “ponti di gentilezza“:

“Grazie, Sua Santità. Come da lei rilevato, in tutti noi partecipanti suscita estremo interesse la possibilità di questo dialogo sincero tra la tradizione meditativa buddhista e la scienza, sia a beneficio del mondo sia per i nostri interessi personali di scienziati. Il fatto che alcuni di noi si siano già legati a pratiche buddhiste ha inevitabilmente comportato il sorgere di certe questioni, alcune delle quali spero possano essere affrontate nei prossimi giorni. Non credo che questo dialogo deciderà alcunché di particolare, ma spero vivamente che sia possibile stabilire per entrambe le tradizioni un criterio su come agire con rispetto e con attenzione, su come costruire ponti di gentilezza.


per informazioni:
complex.institute@gmail.com
franciscovarelaproject@gmail.com

Cell. +39-327-3523432

%d bloggers like this: