La Community del Complexity… parla di Etica!

La Community del Complexity… parla di Etica!

Sabato 12 Aprile 2014 la Community del Complexity si incontra per parlare a più voci su un tema particolarmente sentito in questo periodo:

“Etica personale ed etica nelle organizzazioni”

Etica” deriva dal greco antico èthos, e può significare “carattere“, “comportamento“, “costume“, “consuetudine“… L’etica fa veramente parte del nostro carattere? Quanto il nostro essere etici è presente nei nostri comportamenti? Quanto fa parte di un costume che indossiamo (o che dimentichiamo di indossare) quando agiamo all’interno delle organizzazioni cui apparteniamo? L’etica può diventare per noi una consuetudine, una abitudine comportamentale che ci fa essere etici con naturalezza?

La giornata è articolata in modo che si possano confrontare approcci e punti di vista diversi, non solo come persone appartenenti ad organizzazioni, ma anche come persone coinvolte con i temi dell’etica nella propria vita personale e nelle proprie scelte spirituali.

La discussione si articola in quattro “percorsi”, ognuno di circa un’ora di cui la prima metà dedicata all’esposizione del relatore e l’altra metà dedicata al dialogo. Tutti i presenti possono partecipare in modo pro-attivo al dibattito, aiutando con idee, collegamenti possibili, suggerimenti, nuovi e diversi punti di vista.

Interverranno:

Beatrice Duce

Beatrice Duce

“Dal saper fare al voler essere. Fusione tra management e spiritualità”

Un breve profilo di Beatrice Duce: 

Beatrice nasce a Genova dove si è laureata in filosofia. Ha quindi conseguito il Master in Human Resources presso la SDA dell’Università Bocconi. Ha iniziato la sua carriera in Alstom, dove si è occupata principalmente di formazione e selezione. Dopo diverse esperienze, sempre in ambito HR, dal 2007 è HR Manager della Lincoln Electric Italia, multinazionale americana leader nel mercato della saldatura. Dal 2012 ha assunto inoltre il ruolo di Talent Acquisition Manager EMEA del Gruppo. Dal 2014 è Master Coach. Membro del Consiglio Direttivo AIDP Liguria, Confindustria Genova, GGI Genova, Membro attivo Topic Group Bocconi Alumni Association “Organization&HR”, socia del Complexity Institute.

Marinella De Simone

Marinella De Simone

“Etica al femminile. L’autentico prendersi cura come pratica quotidiana”

Un breve profilo di Marinella De Simone:

Marinella nasce a Bologna dove, dopo la laurea in Economia e il diploma alla Scuola Superiore Interpreti e Traduttori, apre uno Studio di Consulenza direzionale come Dottore Commercialista e Revisore contabile. Dopo alcuni anni di attività professionale, svolge per quindici anni un’attività imprenditoriale e, contemporaneamente, approfondisce i temi legati alla teoria della complessità. E’ inoltre Naturopata psicosomatica e Master in PNL Umanistica. Autrice di numerosi articoli scientifici e di libri dedicati alla conoscenza ed alla gestione delle organizzazioni con un approccio complesso, è Presidente e Responsabile Scientifico del Complexity Institute.

Dario-2---50

Dario Simoncini

“L’etica della complessità: l’auto-etica di Edgar Morin”

Un breve profilo di Dario Simoncini:

Dario nasce a Napoli, dove si laurea in Economia con tesi in Econometria. Docente all’Università D’Annunzio di Pescara, insegna Organizzazione Aziendale e Comunicazione Aziendale per il Dipartimento di Economia Aziendale. Master in PNL Umanistica Integrata. Autore di numerosi articoli scientifici e di libri dedicati alle organizzazioni con una visione sistemica e complessa. E’ Vice-Presidente del Complexity Institute.

Enrico Reboscio

Enrico Reboscio

“Etica personale ed etica nelle organizzazioni: la chiave di volta è la consapevolezza”

Un breve profilo di Enrico Reboscio:

Enrico Reboscio nasce a Genova, dove consegue la Laurea in Filosofia con specializzazione in Filosofia della Scienza con una tesi sperimentale imperniata sulla rilevanza dell’Intelligenza Artificiale e del Connessionismo in relazione alla Filosofia della Mente. Dal 1993 ad oggi si distingue come proprietario e amministratore di diverse attività in ambito ristorativo e di intrattenimento nel centro della città di Genova. Nel 2004 fonda la società DotVocal Srl specializzata nella progettazione e realizzazione di applicazioni vocali e multimodali, in cui ricopre la carica di Amministratore Delegato. E’ socio del Complexity Institute.

Logo-Evento-1

Chi lo desidera può partecipare all’incontro, che come sempre è gratuito e riservato ai Soci: per chi ancora non fosse iscritto all’Associazione, può iscriversi prima dell’incontro cliccando qui per scaricare la scheda di iscrizione e versando il contributo associativo di Euro 30,00, oppure può iscriversi direttamente il giorno dell’incontro.

UN INVITO AD ALLARGARE IL GRUPPO

Chi lo desidera può partecipare a questo nuovo incontro in modo da unirsi alla Community del Complexity.
La nostra intenzione è di realizzare tutto questo favorendo la generazione di una Comunità che diventi sempre più reale, fatta di persone che possano incontrarsi e conoscersi, approfittando degli spazi e dei tempi che riusciamo a costruirci insieme!

Svolgeremo questo incontro di una giornata a Genova, a due passi dalla Stazione Centrale di Piazza Principe, per agevolare anche chi non abita in Liguria ma desidera comunque essere con noi.

L’incontro verrà guidato attraverso dei dialoghi generativi in modo che tutti possano partecipare attivamente. I dialoghi generativi sono un potente strumento maieutico per condividere pensieri e progetti personali e lasciare che emergano domande e curiosità per generare nuove idee e nuove possibilità d’azione in collaborazione con altre persone.

Struttura dell’evento:

Sabato 12 Aprile 2014
– Mattina ore 10-13
– Pomeriggio ore 14.30-17.30

Luogo: 

Vico S. Antonio 3 (c/o Associazione “La Scala di Grano”) -Adiacente Facoltà di Lettere – Via Balbi 6

5 min. a piedi da Stazione Ferr. Genova Principe

[hr color=”orange” width=”3″ border_width=”3″ ]

Complexity Institute APS
info@complexityinstitute.it

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Translate »
%d bloggers like this: