“Il paradigma complesso” – Intervista a Dario Simoncini

Il paradigma complesso e la responsabilità personale

La complessità è un modo di pensare che sta emergendo in tutti i rami della scienza. E’ un paradigma culturale che ha a che fare con l’intreccio delle relazioni tra le persone, tra gli eventi, tra i fatti che emergono a loro volta da processi intersoggettivi. Il presupposto fondamentale è quello su cui lavora Stuart Kauffman nel suo libro “Reinventare il Sacro”: riportare al centro dell’attenzione il concetto di “agency”, cioè l’idea che ognuno di noi è un agente con una specifica responsabilità su ciò che fa, perché questo essere agenti conferisce ad ogni persona il poter agire manifestando un’intenzione ed uno scopo. La visione complessa aiuta le persone a re-interpretare la realtà ed a comprendere che sono partecipi del processo che definisce la realtà a cui appartengono.

http://www.youtube.com/watch?v=fuCz5QgE3nQ&feature=youtu.be

Seguici sul Canale di YouTube: http://www.youtube.com/user/ComplexityInstitute/

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Translate »
%d bloggers like this: