La rappresentazione della complessità: una sfida tra scienza, arte e design

La rappresentazione della complessità

La rappresentazione della complessità

Complexity Institute e Cultura Km Zero per leggere la realtà di oggi

Web-Meeting organizzato da ACLI Mirano in collaborazione con il Complexity Institute

L’incontro è frutto della collaborazione tra il Circolo ACLI di Mirano-Cultura KM Zero e il Complexity Institute ed è il quarto di una serie di web-meeting in cui due relatori del Complexity Institute si confrontano su alcuni temi legati al periodo che stiamo vivendo, affrontandoli con l’ausilio della scienza della complessità. 

Il tema:

La rappresentazione della complessità

Una sfida tra scienza, arte e design

Guida il dialogo:

Simonetta Simoni

Psicosociologa delle organizzazioni

Quando:

29 aprile 2020

21.00-22.30

Web Meeting

La partecipazione è gratuita con iscrizione obbligatoria tramite Eventbrite, cliccando su “Registrati” qui sotto:

Ne parlano:

Paolo Dell'Aversana

Paolo Dell’Aversana

E‘ laureato in Scienze Geologiche (1988) e in Fisica (1996). Si occupa di sviluppo di tecnologie geofisiche innovative e Machine Learning in Eni S.p.A. È autore di vari brevetti, ha pubblicato oltre cento articoli scientifici e sei libri. Nel 2018, ha ricevuto dal Presidente della Repubblica Italiana, Sergio Mattarella, il prestigioso premio Eni Award, come riconoscimento internazionale all’innovazione.

Massimo Conte

Massimo Conte

Si occupa di e-learning per grandi organizzazioni da quasi 15 anni, come Project Manager e Instructional Designer. Attualmente cura progetti di Digital Learning per E-CO E-learning Studio. È il Coordinatore Editoriale del Festival della Complessità e del Complexity Education Project, gruppo di studio e ricerca sui sistemi complessi dell’Università di Perugia.  

Cultura Km Zero

Incontro organizzato da ACLI Mirano/Cultura Km Zero

Per contattarci:
complex.institute@gmail.com

Cell. +39-327-3523432

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Translate »
%d bloggers like this: