Pensiero sistemico e ambienti interattivi di apprendimento per la scuola – Al Festival della Complessità 2017

Pensiero sistemico e ambienti interattivi di apprendimento per la scuola

Al Festival della Complessità 2017

Modelli, Metodologie e Tecnologie Didattiche Innovative per facilitare l’Apprendimento dei Contenuti Disciplinari, contrastare la Dispersione Scolastica e gestire i Disturbi Specifici dell’Apprendimento

Al’interno del Festival della Complessità 2017, Marinella De Simone e Dario Simoncini del Complexity Institute intervengono al Convegno organizzato dal Dipartimento di Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali dell’Università di Palermo in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale della Sicilia.

Obiettivo del Convegno è analizzare il contributo che l’approccio del Pensiero Complesso e Sistemico (come strategia meta-cognitiva) e gli Ambienti Interattivi di Apprendimento (come tecnologie didattiche innovative) possono fornire per:
– favorire l’apprendimento dei contenuti disciplinari
– contrastare il fenomeno della dispersione scolastica
– gestire i disturbi specifici dell’apprendimento.

Data: 31 maggio 2017

Orario: dalle ore 9,00 alle 16,30

Luogo: Il Convegno si svolgerà presso l’Aula Magna dell’Istituto Professionale di Stato per i Servizi Alberghieri e della Ristorazione – IPSSAR “Paolo Borsellino”, via Nicolò Spedalieri 50, Palermo

Responsabile Scientifico e Referente per Università Palermo: Prof. Francesco Ceresia – Docente di Psicologia del Lavoro e delle Organizzazioni, Università di Palermo

Vai al Sito per PROGRAMMA INTEGRALE EVENTO: CLICCA QUI!

Dipartimento di Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali – Università degli Studi di Palermo

Ufficio Scolastico Regionale della Sicilia


Il Festival della Complessità continua in tutta Italia fino a luglio

Per il programma, clicca qui! 


per informazioni:
complex.institute@gmail.com

Cell. +39-327-3523432

%d bloggers like this: